– 8 giorni [coming soon on Eppela]

eppela, isolache(non)c'è

-8

 

 

 

 

 

 

 

Ecco la video-sigla di ISOLACHE(non)C’È

 

 

ISOLACHE(non)C’È è un progetto di narrazione dei luoghi.
Luoghi che ci appartengono o che non ci appartengono ancora.
Il luogo del tuo primo bacio o dove ti incontri ogni giorno con gli amici.
Il luogo dove ti rifugi o da dove scappi via. Un luogo che vorresti fosse diverso o che
è “il più bello del mondo”.
ISOLACHE(non)C’È è un progetto organizzato da A di città, ed è rivolto ai giovani rosarnesi.

Sei un ragazzo di Rosarno? Scegli il TUO luogo e raccontacelo!
Porta con te il tuo smart-phone e fai un video del luogo che ci vuoi raccontare.
Oppure usa la scrittura, il disegno, la tua macchina fotografica.
Inviaci il tuo lavoro e partecipa nella sezione corrispondente alla tua fascia di età.

Consulta qui il BANDO

Nelle prossime settimane pubblicheremo tutti i lavori che ci state inviando!

-10giorni [coming soon on Eppela]

eppela

-10

 

 

 

 

 

 

La prima notizia.

“Coloriamo la mia scuola” Laboratorio di Rigenerazione della scuola M. Zita di Rosarno

 

In collaborazione con Servizio Civile Rosarno e alcune associazioni cittadine, nei prossimi mesi lavoreremo con i bambini, le insegnanti e le famiglie della scuola elementare “Maria Zita” di Rosarno per Rigenerare i locali e il giardino del complesso scolastico.

Con la direzione artistica di Gianni Zungri, si organizzeranno dei laboratori artistici per realizzare delle aree gioco e relax nel giardino della scuola, e nuovi spazi multifunzionali all’interno dell’edificio.

fotaaaaa fotaaa

ISOLACHE(non)C’E’

isolache(non)c'è

isolachenonceISOLACHE(non)C’E’ è il nuovo progetto di A di Città rivolto ai giovani di Rosarno.

In collaborazione con la Mediateca Comunale “F. Foberti”, il progetto vuole “vedere” la città e il territorio con lo sguardo dei giovani.

ISOLACHE(NON)C’È è un progetto di narrazione dei luoghi.
Il luogo del tuo primo bacio o dove ti incontri ogni giorno con gli amici.

Il luogo dove ti rifugi o dal quale scappi via. Un luogo che vorresti fosse diverso o che è “il più bello del mondo”.

Sei un ragazzo di Rosarno? Scegli il TUO luogo e raccontacelo!
Porta con te il tuo smart-phone e fai un video del luogo che ci vuoi raccontare.
Oppure usa la scrittura, il disegno, la tua macchina fotografica.
Inviaci il tuo lavoro e partecipa nella sezione corrispondente alla tua fascia di età.

Consulta il Bando qui : BANDO