Ecco i cofanetti-ricompensa per la tua donazione!

eppela

COLORI

Scegli il tuo colore! Per ogni donazione delle belle ricompense per te!

Le nostre ricompense parlano del progetto e della nostra terra. Portane un pezzo a casa tua!


Fare una donazione è semplice.
4  mosse per partecipare alla Rigenerazione:

  1. Vai su A di Città on Eppela
  2. Leggi il progetto e scegli la tua donazione cliccando su quella da te scelta
  3. Procedi con la donazione e se non sei iscritto su Eppela, crea un profilo (è facile e veloce!)
  4. Continua con la donazione attraverso PayPal (un metodo semplice e sicuro)Qualora non dovessimo raggiungere l’obbiettivo, non verrà fatto nessun prelievo sul tuo conto.
    Aiutaci a raggiungere l’obbiettivo e aiutaci a Rigenerare Rosarno!
    ecco un veloce tutorial esemplificativo
     


       

– 1 giorno [coming soon on Eppela]

eppela

-1

Ci siamo quasi!

Domani mattina A di Città sarà finalmente attivo su Eppela.


Abbiamo 40 giorni per raggiungere il nostro obiettivo.

Nelle prossime settimane inizierà la prima fase del Festival.

Conosceremo gli artisti, le università, i collettivi di architettura, la compagnia di teatro-danza, i musicisti che verranno a Rosarno a settembre.

Inizieranno le assemblee di quartiere e i laboratori per la Riqualificazione della scuola elementare Maria Zita.

Pubblicheremo il nuovo sito di A di Città con le nuove TAG, fotografie, interviste e i lavori di ISOLACHE(non)C’È!

Ricominceremo tutti assieme a RIGENERARE ROSARNO!

E TU VUOI AIUTARCI A RIGENERARE ROSARNO?

– 3 giorni [coming soon on Eppela]

eppela

 

-3

 

 

Quando su Eppela effettuerai una donazione riceverai in cambio una ricompensa o un premio. Un pezzetto di A di Città, un frammento che parla della Calabria.

 

Oggi vi presenteremo alcune delle ricompense che si riceveranno sostenendo A di Città su Eppela.

Produzioni locali, valorizzazione delle bellezze architettoniche e paesaggistiche, lavorazione tradizionale, salvaguardia delle colture autoctone sono alcune delle parole chiave delle nostre ricompense.

Vai sulla sezione Eppela e in Ricompense inizia a conoscere le aziende che sostengono il progetto e i loro prodotti.

– 4 giorni [coming soon on Eppela]

eppela

 

 

-4

Il vero cambiamento è quello partecipato da tutti!

Per questo motivo tra le azioni di A di Città rivestono un ruolo importante le ASSEMBLEE DI QUARTIERE.

Cosa sono le assemblee di quartiere?

Sono dei momenti di incontro e di discussione tra cittadini, associazioni e personalità del mondo dell’università, dello spettacolo e della società civile.
Con i cittadini ci confronteremo sui temi della Rigenerazione urbana, economica e sociale della città di Rosarno, parlando di agricoltura, archeologia, architettura, ambiente e del futuro del nostro territorio.
Gli incontri serviranno a individuare le linee di sviluppo della città e a formare un piano strategico della città di Rosarno.

Le assemblee faranno parte di A di Città – Anteprima, l’estate del festival della Rigenerazione Urbana.
Ogni sera un evento culturale con concerti, reading, banchetti, concorsi musicali, proiezioni di film e azioni sperimentali.
Una festa che toccherà tutti i quartieri di Rosarno, soprattutto i luoghi che abitualmente non accolgono gli eventi culturali della città.

Le assemblee saranno le feste della città per la città, un motivo in più per dire RigeneriAMO Rosarno!

– 5 giorni [coming soon on Eppela]

eppela

-5

Per finanziare una parte delle attività di A di Città abbiamo scelto il crowdfunding.

Cos’è il crowdfunding? 

Il crowdfunding affonda le proprie radici nel concetto di ‘microfinanza’, ossia la nozione secondo la quale piccole somme, se aggregate, fanno la differenza. E’ un’esperienza partecipativa di sostegno di un progetto, un processo di finanziamento dal basso che mobilita persone e risorse.

Noi abbiamo scelto Eppela, la piattaforma di crowdfunding più affermata in Italia.

Come funziona Eppela?

 Eppela è il sistema che permette di condividere le idee on line e raccogliere fondi per la loro realizzazione, con l’ obbiettivo di far incontrare a ciascun creativo il suo pubblico, per contribuire insieme alla nascita di progetti innovativi, attraverso la raccolta di donazioni.
Quando le persone effettuano una donazione ricevono in cambio una ricompensa o un premio, siano essi materiali (un pezzetto dell’idea da tenere con sé: un oggetto, un’emozione, un biglietto, un libro, un abito, un CD, un quadro, un DVD, un invito, un posto in prima fila…) o più intangibili (per es. un grazie sul sito web).
Con Eppela si fissa il budget minimo per realizzare il progetto e una data di scadenza entro cui raccogliere i finanziamenti.
Se il progetto non raggiunge il suo traguardo nel tempo stabilito, viene semplicemente chiuso: nessuno perde o guadagna nulla. Chi ha fatto un’offerta rientra in possesso dell’intera cifra e può cercare una nuova idea da seguire. Se invece il progetto trova la sua strada e arriva al traguardo, può continuare a crescere e raccogliere fondi fino alla scadenza stabilita, senza limiti.

Perché abbiamo scelto Eppela? 

A di Città fa della trasparenza la sua politica principale. Ed è questo uno dei motivi per i quali abbiamo scelto di raccogliere parte dei finanziamenti per la realizzazione del festival con l’aiuto di Eppela.
Eppela ci permette di seguire passo dopo passo lo stato del finanziamento, comunicare apertamente  in che modo verranno investite le donazioni e ,attraverso aggiornamenti di ogni settimana, far conoscere l’evoluzione del progetto.
Vogliamo che tante piccole donazioni possano realizzare la Rigenerazione a Rosarno, nell’ottica della partecipazione dal basso e dell’aiuto di tutti.

Rigenerazione urbana per noi significa Rigenerazione del territorio e del tessuto socio-economico.

Su Eppela faremo conoscere i prodotti della nostra regione, mettendo in valore le aziende e i progetti di rilancio del territorio che collaborano con noi.

Le ricompense  per le donazioni parleranno della nostra terra e  del nostro progetto.

Come utilizzeremo le donazioni?

Nei prossimi mesi, le spese che A di Città affronterà saranno diverse e numerose.
Con il budget minimo che abbiamo individuato per la realizzazione dei vari progetti, acquisteremo
   –  parte del materiale per i laboratori urbani in cui riqualificheremo alcune strade e piazze di Rosarno;
   –  i viaggi dei tutor e degli artisti che da tutta Europa verranno a Rosarno a fine settembre;
   –  i materiali che utilizzeremo durante le assemblee di quartiere (cancelleria, vivande, supporti multimediali).

Nei prossimi giorni pubblicheremo le ricompense e spiegheremo come fare la donazione.

Ci sarà il bisogno di tutti. E tu, vuoi aiutarci a Rigenerare Rosarno?

– 7 giorni [coming soon on Eppela]

Artisti 2013, eppela

-7

Un’anteprima degli artisti che, da tutta Europa, verranno a Rosarno a Settembre

Li riconoscete?

Qualche indizio.

Vengono da Torino, Milano, Madrid, Kiev, Barcellona, Parigi.

Di uno di loro dicono

“arte discreta, sussurrata e volatile: stencil realizzati sulla sabbia, o col vapore acqueo.Micro interventi di comunicazione metropolitana intima e riservata solo a pochi attenti osservatori”

di un altro ancora

“La materia della sua arte deriva dall’osservazione della città e dall’apprezzamento dei suoi componenti, visti non come elementi inerti ma come una palette di materiali traboccanti di possibilità. Il suo spirito ludico, l’attenzione al contesto di ogni opera, e una non invasiva attitudine costruttiva, caratterizzano senza dubbio i suoi interventi”

C’è chi lavora con luce per evidenziare alcuni spazi urbani, chi sceglie grandi pareti di condomini per raccontare la realtà onirica, chi il cemento o gli oggetti che trova per strada…

Nelle prossime settimane altri indizi.